FANDOM


Bear Down è il tredicesimo livello del videogioco Crash Bandicoot 2: Il Ritorno di Cortex. Il livello si svolge sulle montagne innevate della seconda isola. Crash, aiutato dal piccolo cucciolo di orso polare Polar dovrà correre attraverso il canyon innevato per recuperare più velocemente il cristallo evitando tutti gli ostacoli. In questo particolare livello le casse TNT si attivano automaticamente appena Crash e Polar si avvicinano e per evitarle bisogna stare lontani da esse quando esplodono. Dato che Polar non si può fermare ma si può solo muovere a destra o a sinistra (e può effettuare un breve turbo che permette di saltare fossati troppo grandi o evitare l' esplosione delle TNT). Dalle acque presenti all' interno dei fossati faranno la loro eccezionale apparizione delle grosse orche che non attaccano direttamente il giocatore ma saltano fuori dall' acqua ad intervalli regolari. Per la maggiore si trovano in coppia ma possono anche essere da sole. Inoltre lungo il percorso si incontreranno dei Lab. Assistant vestiti come degli esquimesi che solleveranno delle casse d' acciaio nel tentativo di confondere Crash e farlo cadere.

Curiosità

  • Il nome del livello è un gioco di parole con man down, modo di dire che indica un subordinato ferito o ucciso in battaglia.
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.